Seguiteci:
Il nostro metodo di seduzione non è basato su nessun altro metodo esistente. Consiste nello sviluppo del valore personale e del potenziale individuale abbinato alla comprensione della natura femminile, il tutto mirato a migliorare le nostre tecniche di seduzione e ad avere più successo con le donne.

Gli altri metodi di seduzione

Questo sito ha in progetto di ampliare i contenuti di quest'articolo della nostra base di conoscenze, che è destinato a far parte di qualcosa di più grande: una guida completa ai metodi PUA (Pick Up Artists).

Origini della seduzione

La seduzione è veccha quanto l'uomo ma noi ci riferiamo ovviamente ai metodi di seduzione offerti su internet. Verranno descritti quelli più rappresentativi e alla fine non dimenticheremo neppure di situare il nostro programma nel quadro generale, specificando bene il suo posto e ruolo.

Speed Seduction o Speed Dating

Tutto comincia con il californiano Ross Jeffries che con il suo controverso libro How To Get The Women You Desire Into Bed! (come portare al letto le donne che desideri), intendeva applicare le nozioni della Programmazione neurolinguistica (PNL), nella seduzione. La programmazione neurolinguistica non è altro che una tecnica di manipolazione dove una frase, un discorso o uno slogan nascondono in realtà un comando (o una serie di comandi), una parola, un messaggio occulto che il subcosciente interpreta e spinge il manipulato verso tendenze, comportamienti o azioni che fanno comodo al manipolatore.

Queste tecniche fanno parte di sistemi di manipolazione della coscienza che non sono nuovi, che sono sempre stati usati dalla televisione e dai mass media in generale allo scopo di manipolare le masse verso uno scopo politico, ideologico o commerciale. Ross Jeffries, ex militare, pretende di applicare uno di questi principi (la PNL per l'appunto) alla seduzione.

Con la PNL diretta alla seduzione e altre tecniche in correlazione, è nata così la Speed seduction, la quale non solo ha cominciato ad andare di moda e ad essere imitata anche in Europa, ma ha servito anche come componente ad altre tecniche, come vedremo.

Il metodo Cocky and Funny di David DeAngelo

David DeAngelo non era che uno dei seguaci di Jeffries, ma dopo una diatriba tra i due (DeAngelo avrebbe soffiato una delle conquiste di Jeffries), DeAngelo si è messo in proprio proponendo il suo e-book Double Your Dating (raddoppia le tue conquiste).

Il metodo di DeAngelo differeisce da quello di Jeffries, non riguarda affatto la manipolazione, ma consiste nel lavorare sull'attrazione, modificando la nostra personalità in modo che questa diventi Cocky and Funny (C&F), vale a dire arrogante ma divertente. Il metodo DeAngelo è dunque più simile alle tecniche tradizionali di seduzione rispetto a Speed Seduction. E dice che un uomo capace di essere arrogante in modo simpatico e attraente, riesce a rimorchiare molto meglio e molto di più.

Il metodo Mystery

Un certo Neil Strauss ha scritto un libro The Game, cioè un romanzo sui segreti e le peripezie degli artisti pick up. Questo romanzo, che ha riscosso un certo successo rendendo i metodi sopra citati ancora più alla moda, specie Speed Seduction, descrive un metodo di seduzione che contiene elementi dei metodi precedenti aggiungendo in più principi e nozioni extra alla ricetta generale.

Il metodo Mystery (che è il nome del guru principale del romanzo, poi sostituito dal suo maggiore discepolo, Style, cioè l'autore del libro) è basato suprattutto sulle tecniche di abbordare delle ragazze che fanno parte di un gruppo, ma funziona anche con ragazze che sono da sole o in coppia con altre ragazze. E si divide in vari passi:

  • Selezionare un obbiettivo.
  • Abbordare e aprire.
  • Dimostrare valore.
  • Disarmare gli ostacoli.
  • Isolare l'obbiettivo.
  • Creare una connessione emozionale.
  • Estrarre l'obbiettivo.
  • Creare una connessione fisica.
  • Distruggere la resistenza dell'ultimo minuto.
  • Gestire le aspettative.

Cioè, prima di tutto, si seleziona un target (di solito una ragazza in un gruppo). Quindi si penetra il gruppo mediante entrate rompighiaccio chiamate openers che consistono nel chiedere pareri, informazioni o fare commenti in rapporto con il contesto, rivolgendosi generalmente a un uomo del gruppo (e non inizialmente direttamente alla ragazza bersaglio), spesso a colui che i PUA chiamano Alfa Maschio, come a disegnare il capo del gruppo, il maschio della situazione. Quindi disarmate i possibili ostacoli, per esempio mettendo in gioco delle limitazioni di tempo, ad esempio che dovete andarvene tra 5 minuti, in modo da non crerare prevenzioni nel gruppo del genere "e adesso come ce lo togliamo di torno?".

Dimostriamo valore per esempio quando vogliamo vendere qualcosa dobbiamo mostrare che questa cosa sia necessaria e scarsa. In seduzione dovete dimostrare che siete diversi da tutti gli altri 50 che hanno tentato di abbordare qualcuno, generalmente cercando di attirare fortemente l'attenzione e allo stesso tempo spingendo sulle solite limitazioni di tempo.

Non appena notate interesse nel vostro obbiettivo, che il metodo PUA chiama IOI (Indicators Of Interest o indicatore di interesse), allora cercate di parlare con lei e quindi di estraerla dal gruppo, magari andando in un posto diverso più propizio alla vostra seduzione, oppure chiedendo il suo numero telefonico od ottenendo un appuntamento, dove sarete soli. Una volta estratto l'obbiettivo vi congedate e il gioco è fatto.

A partire dal primo appuntamento entrano in gioco le altre tecniche descritte dal metodo che hanno lo scopo di farvi uscire subito da quel che il metodo chiama friend zone o zona di amicizia, creando connessioni emozionali, quindi fisiche, dove entreranno necessariamente in gioco delle resistenze dell'ultimo momento alle quali il metodo risponde con strategie, spesso psicologiche, adeguate.

I metodi PUA di oggi

Oggi giorno stiamo assistendo a una vera esplosione di coach in seduzione, vale a dire allenatori che vanno in giro con te e ti insegnano nella realtà contingente come sedurre le donne.

Ovviamente una sessione di allenamento che di solito è di tre giorni e a volte di una settimana è abbastanza onerosa, può costare facilmente 600 euro, ma coloro che si sono sottoposti a questi allenamenti ritengono che ne è valso la pena.

Su che programmi si basano i coach di seduzione moderni, su cosa basano i loro allenamenti? Su un misto di tutto quel che abbiamo visto finora, comprendono tecniche di PNL, atteggiamenti cocky and funny, nonché procedimenti che abbiamo visto del metodo Mystery che, anche senza essere un vero metodo di seduzione, ma soltanto un romanzo, ha inspirato tutta una generazione di seduttori.

Ovviamente questa febbre del PUA ha coinvolto anche l'Italia, dove esistono varie scuole e vari coach di seduzione, operando in Italia, ma anche avendo per sede altri Paesi d'Europa.

Situazione del nostro programma

Dove si situa il nostro programma di seduzione? Il nostro programma è basato sul concetto di promuovere lo sviluppo personale e comprendere maggiormente la natura femminile in modo da trarne un senso di sicurezza e una suddetta dimostrazione di valore, tanto per metterla in termini PUA, che dovrebbe permetterci alla fine di aver maggior successo con le donne. Voilà il nostro metodo riassunto in un paragrafo.

Il nostro programma non si ispira a nessuno dei metodi descritti anteriormente, al massimo si può dire che abbia qualche lontana somiglianza con il metodo DeAngelo, in quanto anche nel nostro programma diamo importanza alla personalità, al senso dell'umore e all'importanza dell'attrazione, ma se ne distacca in modo notevole non solo in quanto a nozioni, ma anche rispetto a finalità. Riteniamo personalmente che il metodo Cocky and Funny può essere utile in alcune circostanze ma che non sia così universalmente importante, la seduzione è più di questo, le donne, non dimentichiamolo, hanno un cervello e noi intendiamo presentare un metodo che aiuti a conquistarle con il 100% del merito e non ricorrendo a trucchi che le sottovalutano o a manipolazioni non soltanto sleali, ma anche puerili.

Pur tuttavia il successo del mondo PUA è evidente, quindi non possiamo negare che non abbia i suoi pregi. Con il nostro programma non intendiamo ostentare una superiorità e neppure competere con i metodi PUA ma semplicemente offrire un'alternativa più economica, rapida, indipendente e autonoma a quella di contrattare un coach, cosa che resta comunque e sempre una scelta possibile ma onerosa. Il nostro metodo quindi offre una soluzione alternativa che potrebbe essere un buon inizio per penetrare il mondo della seduzione. Per alcuni basterà e avanzerà, altri invece, malgrado tutto, avranno bisogno di un coach in seduzione. Con il nostro metodo, non avete bisogno di un coach, svilupperete le vostre abilità da soli, in modo autonomo. Questo non funziona per tutti, quindi è giusto che esistano alternative.

Ci auguriamo che con quest'articolo illustrativo sulle tecniche di seduzione esistenti, il lettore novizio acquisisca una maggiore orientazione nel vasto mondo della seduzione e sia in grado di fare una scelta più oculata in base al suo carattere e alle sue economie all'ora di decidere se sarà il caso di contrattare un coach di seduzione, oppure scegliere un metodo autonomo, più creativo ma anche più impegnativo, per certi aspetti.


Ingrandisci il tuo pene con tecniche naturali al 100%



Programma di sessualità femminile per le donne e gli uomini che le amano