Seguiteci: Facebook Twitter Google Plus
 

L'arte di affascinare le donne con belle parole

Fare dei complimenti originali a una donna ha una grande importanza in quanto è in relazione diretta al modo in cui il nostro cervello reagisce di fronte alle cose inattese che colpiscono l'attenzione.

Le frasi magiche per affascinare le ragazze

Le migliori frasi per approcciare le ragazze sono quelle più originali

Se proprio dobbiamo delle scuse per approcciare una ragazza, tanto vale averle originali, non ci piove! Quali sono i meccanismi che si trovano alla base delle frasi efficaci per rimorchiare? Come diventare più interessanti e, di conseguenza, avere maggiori possibilità di interessare delle ragazze ogni volta che decidiamo di abbordarle?

Qui studieremo le risposte a queste domande, ma prima di tutto bisogna analizzare le ragioni scientifiche e psicologiche che stanno dietro all'interesse umano in generale.

L'interesse umano ha una base neuro-psicologica

Difatti è regolato da un meccanismo al tempo stesso evoluto e primitivo dell'immaginazione, situato nella corteccia cerebrale, più specificamente all'altezza dell'area di Broca, una zona cerebrale di solito associata alla produzione del linguaggio, ma anche ad altre funzioni come quella di prevedere con l'immaginazione delle situazioni che possono potenzialmente prodursi in base alle esperienze passate.

Troverete qui informazioni addizionali (in inglese) in rapporto alle funzioni di predizione e cognizione del cervello.

Questo meccanismo di anticipare gli eventi con l'immaginazione in base all'esperienza è un mezzo eccellente per affrontare il pericolo: una volta che siamo capaci di prevederlo siamo più preparati per evitarlo.

Questa capacità può essere a volte negativa e altre volte positiva. È negativa quando dà luogo a situazioni di ansia e preoccupazione, in quanto tendiamo spesso a esagerare le conseguenze delle situazioni che anticipiamo con l'immaginazione e ci inquietano. Invece è positiva quando ci permette di essere preparati di fronte a certe situazioni, ma anche nel caso inverso, cioè quando ci sorprendiamo davanti a cose positive alle quali non siamo abituati per mancanza di esperienza.

L'interesse verso il nuovo e l'inusuale

A causa di questi meccanismi emozionali, l'essere umano ha tendenza a interessarsi di più di fronte alle cose che gli risultano inusuali, strane, nuove e originali. La capacità di prevedere con l'immaginazione dipende dall'esperienza, e dal momento che non possiamo prevedere qualcosa di totalmente nuovo, di fronte alla novità concentriamo tutta la nostra attenzione, invece non faremo troppa attenzione alle cose scontate e ben conosciute. Per esempio, un bambino che non ha mai visto la neve si sentirà elettrizzato di fronte alla sua prima esperienza, mentre coloro che vivono nel nord, vorrebbero soltanto stare ai tropici.

Rapporto tra l'inusuale e le frasi magiche

Una ragazza poco abituata ai complimenti o che ha sempre vissuto nella foresta probabilmente svenirà se le dite «è primavera e sei molto bella». Invece, una donna che normalmente riceve non meno di 50 complimenti al giorno vi manderà probabilmente al diavolo se siete l'artefice del 51mo complimento identico agli altri 50. Quando fate dei complimenti a una ragazza dovete essere originali, sempre. È ovvio che il vostro scopo deve essere quello di dirle qualcosa che nessuno le ha mai detto.

Una ragazza abituata a farsi snocciolare la stessa canzone tutto il giorno non si meraviglierà affatto davanti all'ennesimo pretendente, un ipocrita "grazie" sarà tutto quel che otterrete. Il vostro complimento banale alimenterà certamente il suo ego, ma non vi ingrandirà affatto ai suoi occhi. Una donna si interesserà solo quando sarete capaci di sorprenderla con cose inusuali, sbolorditive (che il suo cervello non sarà capace di "anticipare" o "prevedere" secondo quanto abbiamo descritto sopra).

Insomma, se volete avere gli stessi risultati di tutti gli altri, fate quello che fanno tutti gli altri. Invece se volete fare effetto, dovete essere unici, mettervi in risalto, altrimenti non uscirete dall'anonimato. Ricordate che il primo che ha paragonato una donna a un fiore era un poeta, mentre il secondo era un imbecille.

In manzanza di far conoscenza, soprendete

Il miglior modo di attirare l'attenzione di una donna che non vi conosce e non ha avuto il tempo di sviluppare un'attrazione per voi, è quello di sorprenderla, non c'è altro mezzo!

Non confondete tra l'azione di coltivare l'attrazione e quella di sorprendere. Son tecniche diverse che si applicano in contesti diversi. Coltiviamo l'attrazione quando abbiamo l'opportunità di farci conoscere. Mentre sorprendiamo quando non abbiamo questa possibilità. Non dimenticatelo. Ma nulla impedisce comunque di inseguire i due scopi allo stesso tempo. Siate creativi!

Il punto chiave è questo: quando il nostro cervello non può anticipare e prevedere qualcosa di originale o nuovo, la nostra mente reagisce in modo istantaneo, con un'emozione appropriata e un interesse del massimo grado. Se queste aree del cervello ricevono un segnale inatteso, tutta la mente si mette in uno stato di allerta e l'attenzione si concentra sul soggetto della novità. Se è qualcosa di gradevole, allora ci interessa o ci attrae. Se invece è negativo, allora reagiamo con uno stato ansioso che ci impedirà di vedere le cose chiaramente. Quando invece percepiamo qualcosa di totalmente scontato, conosciuto e prevedibile, allora la nostra mente si distrae automaticamente e il risultato è l'indifferenza.

Per esempio, c'è una bella differenza tra:

Vorrei conoscerti.

e

Scusa, ma non avremo forse qualche amico in comune che ci possa presentare?

Ugualmente c'è una differenza tra:

È primavera e sei molto bella.

e

Credevo che il sole fosse già uscito tre ore fa (alle 9 del mattino).

Cioè invece di dirle che è bella state addirittura dando per scontato che lei sia il sole in persona!

Insomma, se volete dire qualcosa a una ragazza, poco importa dove state, pensate dapprima a quel che vorreste dirle e poi provate a cambiarlo in modo da renderlo originale.

In quest'articolo che parla della seduzione nella strada, studieremo un pò di più l'anatomia delle frasi e del modo di concepirle in modo tale che risultino originali. Ovviamente la strada non è l'unico teatro per dire qualcosa a una ragazza e anche se non fosse il vostro terreno di gioco favorito, potete sempre formulare una bella frase in qualunque circostanza.

Come succede nel caso della commedia, il fatto di dire frasi galanti e di spicco nasconde dei principi simili a quelli delle figure di stile, paragoni inusuali, idee iperboliche, doppi sensi, confusioni di senso e così via. Per non ripeterci qui, vi invitiamo a leggere il nostro articolo di seduzione per strada che, ben inteso, va ben oltre il suo titolo, in quanto spiega molte cose che vi saranno utili anche in questa sede.

La dieta del seduttore.
grande-pene.com

soloperlei.com