Seguiteci: Facebook Twitter Google Plus
 

Guida pratica al vasto mondo dei Pick Up Artists

Guida al vasto mondo dei PUA (pick up artists o artisti della seduzione), allo scopo di familiarizzarvi con questa società che fu segreta, e che ora non lo è molto.

Presentazione alla guida degli artisti della seduzione

Guida al mondo PUA, la sua comunità, i suoi metodi, le sue regole, la loro cultura

Il termine PUA non è altro che una sigla per indicare i Pick Up Artists, cioè gli artisti della seduzione. Qual'è la differenza tra un PUA e un seduttore che non è PUA?

A livello di seduzione non c'è davvero differenza. Entrambi si occupano di sedurre le donne e la differenza non è così netta come sembra. Comunque, quando si parla di PUA, non ci riferiamo realmente alla seduzione. È piuttosto una questione di modo di lavorare. Il PUA può definirsi «PUA» per il fatto stesso di aver seguito certe scuole di seduzione e specialmente Speed Seduction di Ross Jeffries o la Mystery Method di Erik von Markovik, aka Mystery. Questo metodo, come vedremo, ingloba anche quello di Jeffries, e gli altri metodi principali come la teoria dei gruppi e le dinamiche sociali. Ma si è PUA ugualmente e soprattutto per il fatto di far parte della comunità dei PUA, particolarmente per il fatto di essere un coach di seduzione, cioè un allenatore per rimorchiare o qualcuno che ha preso corsi con questi. Finalmente si è PUA a causa del metodo per insegnare la seduzione attraverso seminari, stages o corsi dal vivo, cioè workshops. Gli specialisti della seduzione che non sono PUA hanno dunque un altro modo di lavorare, di insegnare e di esprimersi.

Il nostro sito e il nostro programma non sono « PUA » nel senso che abbiamo appena descritto e non ci siamo ispirati o basati su questi metodi. Ne parliamo perché si tratta di una comunità che ha avuto un gran rimbombo internazionale, dunque bisogna tenerne conto, non possiamo semplicemente ignorare questo mondo.

Il nostro scopo non è neppure quello di dimostrare che il nostro metodo di seduzione sia superiore, noi rispettiamo gli altri metodi. Ad ogni modo, anche noi ci occupiamo di seduzione, dunque il visitatore del nostro sito, il cliente potenziale si trova nell'eventualità di dover scegliere tra il fatto di adottare un metodo «PUA» e uno «non PUA», come il nostro programma.

Se siete un non iniziato e siete finiti su questo sito, è naturale che abbiate una certa esitazione. Un metodo PUA è un metodo di allenamento dove uscite con un istruttore (che in ambiante PUA si chiama coach, come abbiamo visto), quest'allenatore vi indica cosa fare per abbordare una ragazza e voi dovete dimostrare le vostre conoscenze davanti a lui. Contrariamente a quel che succede nel romanzo The Game di Neil Strauss (e saprete ben presto di cosa parlo se leggete questa guida), il coach non dimostra in campo aperto, non si espone. Vi dirà semplicemente cosa fare e tutto il lavoro tocca a voi. Per questo vi chiederà una somma alquanto alta: si parla da 300 a 600 euro a settimana (a volte a sessione).

In compenso, il nostro metodo, a parte il fatto di essere diverso dai metodi PUA, non comporta istruttori. Vi insegna la seduzione attraverso il nostro programma (a pagamento) o la nostra base di conoscenze (gratuita), dandovi i mezzi di creare le vostre abilità con le vostre forze e la vostra creatività.

Con il nostro metodo di seduzione non siete obbligati a dimostrare e a mettere fin da subito in pratica le vostre conoscenze sotto pena di perdere il vostro ingente pagamento. Imparate secondo la vostra velocità e i vostri ritmi, decidete quando mettere in pratica le vostre conoscenze e come. Non siete sotto il giogo di una costrizione di tempo o di situazione.

Il nostro metodo non è comunque in contraddizione o in conflitto con i metodi PUA. Potete cominciare a provarlo e poi provare con un coach, se lo desiderate o ne avrete bisogno. E, quel che è probabilmente la cosa più importante, l'iscrizione al nostro programma vi costerà 10 volte di meno rispetto a un workshop con un coach. Inoltre troverete molte nozioni gratuite nella nostra base di conoscenze senza dover spendere un centesimo. Per esempio in questo momento state leggendo una guida della nostra base di conoscenze il cui scopo è quello di svelarvi tutti i segreti PUA.

L'idea è dunque quella di fornirvi una discussione, il più completa possibile, sul mondo PUA e sui sui metodi, al fine di darvi i mezzi di fare una scelta più giudiziosa, logica e consapevole al momento di dover ingaggiare un coach o di dover decidere se avete bisogno di conoscere il nostro programma prima di farlo.

Personalmente credo che la verità di trova in diversi posti e se fossi uno studente interessato alla seduzione, proverei sicuramente il più gran numero di tecniche possibili.

Questa guida è basata principalmente su tre fonti, The Game di Neil Strauss, How to Lay Girs Guide della comunità degli artisti della seduzione, nonché Revelation dello stesso Mystery. Questa guida è organica e cresce con il tempo, le nozioni si andranno ad aggiungere poco a poco e altre fonti secondarie saranno ugualmente prese in considerazione.

Finalmente resta da dire che questa guida si basa soprattutto sulla descrizione del metodo Mystery, dal momento che è il metodo centrale del mondo PUA. Evidentemente vi troverete nozioni che non appartengono a questo metodo di seduzione o che esistevano prima della sua consolidazione, per esempio molte delle routine o tecniche di Ross Jeffries, o l'atteggiamento Cocky and Funny di David DeAngelo, oppure altri trucchi. Tutte nozioni che sono regolarmente integrate negli approcci di un vero PUA, ma che sono comunque usate congiuntamente al metodo Mystery, essendo state adottate dalla «comunità PUA». Evidentemente tutte le volte che sarà il caso, non mancheremo di menzionare a che scuola appartiene ogni approccio. Ma passiamo alla guida.

Rimorchiare o sedurre?

Alcuni coach della comunità italiana ci tengono a fare la distinzione tra i termini rimorchiare e sedurre. Per loro si tratta di due azioni o due comportamienti diversi e si definiscono difensori sia dell'uno o dell'altro. Mentre altri coach si definiscono istruttori dell'amore, invece che istruttori della seduzione.

In questa guida si parla di rimorchiare o di sedurre indifferentemente, come se i due termini fossero sinonimi. Per noi è la stessa cosa. L'unica differenza è il tipo di seduzione che è variabile a seconda delle circostanze e degli scopi, ma questo non fa differenza dal punto di vista concettuale. Per mantenere una certa semplicità di esposizione, per noi rimorchiare e sedurre sono la stessa cosa.

Origini dei PUA e dei loro metodi - Il metodo Mystery

Origini dei metodi pua

Abbiamo visto all'inizio di questa introduzione come il termine PUA possa essere mischiato con il concetto di seduzione generica, nel senso che un seduttore in generale può perfettamente applicare delle idee e delle tattiche PUA senza necessariamente essere considerato come qualcuno che fa parte di questa comunità. E bisogna aggiungere ugualmente che un membro della comunità PUA può perfettamente applicare delle conoscenze e delle tattache della seduzione all'infuori di questo ambiente. Dunque, è importante ripeterlo, non c'è differenza netta tra seduzione PUA e seduzione non PUA. L'unica differenza esiste al livello dei metodi applicati e della comunità come tale (visto che i PUA, sono anzitutto una comunità internazionale, una società segreta che non è più così segreta da un bel pezzo).

In quest'articolo, spieghiamo nei dettagli le origini dei metodi e della comunità PUA. Dopo la lettura di questo testo saprete ormai senza equivoci cos'è un PUA e qual'è la differenza concettuale tra un seduttore generico e un seduttore di tipo PUA.

Regole di base del metodo «Mystery» di seduzione

Regole di base del metodo Mystery

Come in qualsiasi altro metodo sistematico (e il metodo Mystery è lineare e sistematico) esistono principi e regole di base che enumereremo man mano e via via che troveremo le fonti.

Troverete in quest'articolo le regole più importanti del metodo Mystery. L'articolo non è né completo né definitivo. È solo un posto dove mettere questo genere di nozioni.

Lessico o glossario PUA

Lessico PUA

Gli artisti pickup (o artisti della seduzione) hanno un lessico complesso e ricco che non riguarda soltanto le tattiche di seduzione o i concetti tecnici di queste, ma anche delle idee in rapporto alla comunità e alla cultura PUA in generale.

Troverete in questa rubrica, la lista completa di ciascuno di questi termini. In questo lessico, non ci limitiamo soltanto a enumerare i termini del glossario on ordine alfabetico e a definirli. Li dividiamo anche per categorie a seconda se il soggetto del termine ha a che fare con l'artista stesso, la donna bersaglio o la seduzione in generale. Abbiamo finalmente deciso di mettere questo lessico all'inizio della guida in quanto riteniamo che è molto più utile metterlo qui che alla fine.

Le tappe del metodo Mystery di seduzione

Tappe della seduzione in stile Mystery

Entriamo finalmente in argomento! Mystery ha concepito il suo metodo di seduzione in modo sistematico, prestandogli uno stile di esposizione scientifico. Certo, la seduzione non è una scienza e neppure un software, ma un pò di rigore aiuta comunque a meglio assimilare i concetti.

In questa rubrica faremo una descrizione generale del metodo Mystery e presenteremo il modo in cui il gioco della seduzione è organizzato in quesot metodo.

Le fasi del metodo Mystery

Le tre fasi della seduzione corrispondenti al modello M3 del metodo Mystery

Il metodo Mystery di seduzione, a parte di dividersi in dieci tappe tattiche, si divide anche in tre fasi strategiche, le quali corrispondono a una suddivisione ulteriore di queste tappe.

In questa rubrica descriveremo queste fasi del metodo Mystery con maggiori dettagli prima di abbordare le tappe individualmente.

Le aperture (openings)

Le aperture per rompere il ghiaccio con una ragazza nel metodo Mystery

Le aperture corrispondono alla tappa del metodo Mystery dove bisogna stabilire il primo contatto con qualcuno che vi interessa, rompere il ghiaccio con questa persona. Secondo Mystery, le ragazze che vi interessano si trovano sempre in un gruppo di amici o con le loro amiche. Le aperture sono tecniche pensate per stabilire il primo contatto con questo gruppo, ma funzionano anche con ragazze individuali.

In questa rubrica troverete la parte della nostra guida ai metodi PUA che corrisponde alle aperture e quel che c'è da sapere al riguardo.

Conclusioni

Questa guida non è ancora completa. Contrariamente alla guida pratica di seduzione, abbiamo deciso di pubblicare le sue rubriche poco a poco. Aspettatevi dunque un ampliamento considerabile di questa serie. Restano ancora le altre tappe da descrivere nei dettagli e resta ancora da svelare ben altri segreti PUA!

Se notate che mancano informazioni in questa guida, oppure vorreste saperne di più su un soggetto che non viene trattato, potete sempre proporre un articolo o scriverci per suggerirci di scrivere degli articoli su nozioni che non avete trovato. Non esitate, rispondiamo a tutti i messaggi!

Il fascino.
grande-pene.com

soloperlei.com