Seguiteci: Facebook Twitter Google Plus
 
Quest'articolo fa parte della nostra guida pratica alla seduzione.

Come si rimorcha in gruppo?

Non è lo stesso sedurre una ragazza in gruppo che sedurla da sola. Allo stesso tempo, quando siamo soli, le condizioni di seduzione non sono le stesse che quando siamo in compagnia di amici.

Sedurre con i nostri amici o con i suoi?

Quando si parla di rimorchiare in gruppo, bisogna considerare due situazioni: 1. Lei si trova in un gruppo. 2. Voi vi trovate in un gruppo. Può anche succedere che entrambi vi troviate in due gruppi diversi, ma in quel caso qualsiasi delle prime due situazioni si applica. E ciascuna di queste comporta le sue caratteristiche e tecniche specifiche.

Sedurre una ragazza quando è in un gruppo

Può succedere molto spesso che la ragazza che vogliamo abbordare non si trovi da sola, ma in un gruppo, oppure che per arrivare a lei bisogni passare per il gruppo che frequenta.

In tal caso sarebbe un errore mostrarvi subito interessato a lei, difatti il suo gruppo potrebbe influenzarla negativamente. In genere, la seduzione è un approccio individuale, non di gruppo.

Prendiamo uno scenario come esempio: supponiamo che siete in un corso, che in questo corso ci sia una ragazza che vi piace e che questa è sempre circondata dalle sue amiche e anche da qualche amico, tra cui dei pretendenti e, perché no, un ex. Potreste attendere l'occasione di beccarla da sola, ma non sapete quando questo succederà e neppure se quest'occasione sarà a voi favorevole. In altre parole, siete in una situazione dove dipendete troppo dalla fortuna. Bisognerà allora forzare questa fortuna e tentare di aumentare le vostre possibilità favorevoli.

Notate che questo può perfettamente capitarvi, per esempio, in palestra, cioè può perfettamente succedervi che vari terreni di seduzione possano mischiarsi in una situazione reale. Dopo tutto potete trovare gruppi ovunque!

Abbiamo già visto che la seduzione è individuale, non di gruppo. Il vostro scopo è dunque aumentare le vostre possibilità di trovarla da sola. Qual'è il miglior modo per riuscirci?

Provare a integrarvi in questo gruppo prima di abbordare quella ragazza aumenterà le vostre possibilità di trovarvi da soli con lei.

Ma perché questo avvenga, bisogna integrarsi, ascoltare tutti, trovare il vostro posto, questo vi permetterà di progredire molto più facilmente.

Se inoltre tentate di divetare amico delle sue amiche senza mostrare inizialmente interesse per nessuno e poi cominciate a corteggiare la ragazza che vi piace poco a poco e in modo progressivo, le vostre possibilità si moltiplicheranno. Il trucco sta nell'aumentare le situazioni naturali di entrare in sintonia con la ragazza che vi interessa in questo gruppo.

Seduzione individuale vs sociale

Meglio sedurre da soli o in compagnia? L'abbiamo detto, la seduzione è individuale, dunque non si seduce in compagnia. Ma è comunque possibile facilitare i primi contatti in compagnia. Invece essere da soli aumenta ovviamente la libertà d'azione, oltre a eliminiare la possibile concorrenza dei vostri amici. Dunque, da questo punto di vista è un vantaggio, ma, in compenso, vi obbliga a fare tutto il lavoro iniziale... Avrete anche maggiori inibizioni, in quanto, quando siamo in compagnia abbiamo maggior coraggio e tendiamo maggiormente a lanciarci, giacché la situazione di complicità e di compagnerismo facilitano le cose. Questo non succede quando siamo da soli. In più una donna abbordata in un contesto di gruppo si sente più sicura rispetto a quando viene avvicinata da un uomo solo. Finalmente, la compagnia di qualcuno può dar luogo a un maggior numero di occasioni per rompere il ghiaccio. L'approccio di gruppo, in generale, normalizza i contatti.

Dunque, la regola generale è che rimorchiare da soli vi renderà più liberi, mentre farlo in gruppo vi darà maggior sicurezza e un maggior numero di spunti. Bisognerà dunque imparare a tirar profitto da ogni situazione e imparare a conoscere bene i vantaggi e gli svantaggi che ogni caso comporta.